16.30-18.00 Il futuro del lavoro

03.05.2011 – AULA MAGNA CA’ DOLFIN

Il lavoro rappresenta un elemento estremamente denso di risvolti nella società contemporanea: è fonte di risorse per ogni individuo ma anche intimamente connesso alla propria identità. Le trasformazioni indotte dalla digitalizzazione e la diffusione dell’economia della conoscenza stanno modificando profondamente la natura e le forme del lavoro, come esso influenza i comportamenti individuali e sociali, fino a indurre trasformazioni sul piano culturale. Quale futuro esiste allora per il lavoro? Quale equilibrio tra tempo-vita e tempo-lavoro? Quali dispositivi normativi e sociali per la società in cui viviamo e vivremo? Questo workshop cerca di offrire alcune prospettive in merito.

Relatori:

- Adalberto Perulli, professore ordinario di diritto del lavoro, avvocato del Foro di Venezia, delegato del Rettore per il Placement, Università Ca’Foscari (Chairman)
- Alberto De Nardi, Presidente, Aton
- Bernardo Pulvirenti, INPS Veneto
- Enzo Rullani, docente di Economia della conoscenza presso Tedis, Venice International University
- Alberto Scuttari, Direttore Amministrativo, Università Ca’ Foscari